venerdì 29 gennaio 2016

Da bambino dislessico ad autore di successo: la commovente storia di Anthony Hamilton

Da bambino, Anthony non si sentiva come tutti gli altri: aveva problemi a leggere e veniva considerato “pigro” o, peggio ancora, “stupido” da compagni e docenti. Le ore scolastiche erano per lui un supplizio interminabile. Nessuno, né i suoi genitori, né gli insegnanti, aveva capito che il suo non era un deficit di volontà o di intelligenza, ma un disturbo dell'apprendimento chiamato dislessia... (continua su greenMe.it)

Nessun commento: