giovedì 20 agosto 2015

L'ospedale di Cleveland che ha detto no al McDonald's

Non è contraddittorio che un ospedale in prima linea nella lotta all'obesità ospiti un fast-food all'interno dei propri locali? Questa è la considerazione che deve aver spinto i responsabili della Cleveland Clinic, in Ohio, ad esprimersi contro il rinnovo del contratto di locazione del McDonald's che per venti anni ha venduto panini e patatine al personale e ai visitatori del centro medico... (continua su greenMe.it)

Nessun commento: