lunedì 31 agosto 2015

Lo studente che si costruisce una tiny house per non indebitarsi con le banche e risparmiare sull'affitto

L'Università può essere un affare molto costoso, soprattutto negli Stati Uniti, dove la maggior parte degli studenti deve ricorrere a prestiti per poter far fronte a tutte le spese e completare gli studi. Per questo, non stupisce che un giovane texano abbia pensato di risparmiare sull'affitto costruendosi una tiny house, una casa in miniatura accessoriata e portatile... (continua su greenMe.it)

Nessun commento: