giovedì 12 febbraio 2015

Cambiamenti climatici: i negazionisti tornano all'attacco con la tesi del complotto

Il 2014 è stato uno degli anni più caldi della storia: un dato di fatto che sembra aver generato un certo scompiglio tra i negazionisti dei cambiamenti climatici, portandoli a gridare allo scandalo e al complotto... (continua su GreenBiz.it)

Nessun commento: