mercoledì 11 giugno 2014

Cambiamenti climatici: Obama mette al bando le fossili ma promuove il fracking

Pochi giorni dopo aver rivelato il piano della sua Amministrazione per combattere le emissioni inquinanti, il Presidente americano Obama ha confermato la volontà di proseguire nella lotta ai cambiamenti climatici limitando il più possibile l'estrazione e l'uso delle fonti fossili. Nello stesso tempo, tuttavia, Obama ha ribadito l'utilità dello shale gas o gas da argillecome sostituto del carbone, andando a toccare un tema particolarmente delicato e controverso... (continua su GreenBiz.it)

Nessun commento: