mercoledì 21 maggio 2014

Donne e rinnovabili: come rilanciare il settore energetico e promuovere la crescita sostenibile dei Paesi in via di sviluppo

Portare energia pulita nei Paesi in via di sviluppo non è solo un mezzo per migliorare la qualità della vita, rendere possibile la crescita economica e diffondere benessere nelle aree più disagiate del Pianeta, ma è anche uno strumento per incentivare l'emancipazione sociale delle donne, rendendole più consapevoli e indipendenti. Come dimostrano i casi di Greenway Grameen e Sakhi Unique Rural Enterprise (SURE), due imprese indiane interamente femminili, finaliste dell'edizione 2014 dell'Ashden Clean Energy for Women and Girls Award e dell'International Ashden Awards... (continua su GreenBiz.it)

Nessun commento: