martedì 14 gennaio 2014

Moda etica: anche in Cambogia monta la protesta dei lavoratori

Monta la protesta contro le insostenibili condizioni di lavoro degli operai del tessile nel Sud-Est asiatico. Dopo gli scioperi che hanno interessato il Bangladesh, anche in Cambogia i lavoratori del settore, che fabbricano diversi capi di abbigliamento poi commercializzati in Occidente da noti marchi internazionali, si sono mobilitati per ottenere migliori condizioni di impiego e un aumento salariale... (continua su Pensieri Verdi)

Nessun commento: